logo

Crostata con composta di frutta

Ingredienti

Pasta base:
300 gr. di farina tipo 2
50 gr. di granella di nocciole
1/2 bustina di lievito istantaneo
100 ml. di succo di mela
3 cucchiai di sciroppo di riso
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 pizzichi di sale

Copertura:
400 g di composta di albicocche o ciliegie, senza saccarosio
2 cucchiai di acqua
1 pizzico di sale

Preparazione

In una terrina mescolate la farina, il lievito, la granella di nocciole polverizzata in un macina caffè e un pizzico di sale. Aggiungete l’olio e lavorate la farina con le mani facendolo assorbire bene. Aggiungete il succo di mela e impastate velocemente finché otterrete un impasto morbido che avvolgerete in un canovaccio. Nel frattempo, versate la confettura nel mixer con qualche cucchiaio d'acqua e un pizzico di sale e frullate brevemente per rendere la composta liscia e facilmente spalmabile. Stendete con il mattarello la pasta facendo uno strato sottile e mettetela in una teglia unta d’olio e infarinata, lasciandone a parte una piccola quantità per fare le listarelle. Bucherellate la sfoglia con i rebbi di una forchetta; distribuitevi sopra la confettura stendendola con una spatola in uno strato uniforme. Con una rotella dentellata ritagliate le listarelle che disporrete sopra il ripieno incrociandole. Ponete la teglia in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere la crostata per 35 minuti finché avrà assunto un bel colore dorato. Lasciate raffreddare prima di servire.