logo

Ecco tutti i premiati del Cancer Policy Award.

Sono tanti, un segno che l'interesse e l'impegno sulla lotta ai tumori e il supporto ai pazienti oncologici - contraddistinto dai risultati -   è stato intenso e proficuo. E per una volta, quindi, a ricevere il premio delle 24 associazioni del Network "Salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere" sono Parlamentari e Consiglieri Regionali membri degli "Intergruppi contro il Cancro" che hanno tradotto in pratica i punti qualificanti dell'Accordo di Legislatura sottoscritto dalle Associazioni dei pazienti con le Istituzioni. Qui tutti i nomi dei vincitore della prima edizione del Cancer Policy Award.

«Il progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” è stato avviato 5 anni fa con l’obiettivo di eliminare le disparità e le differenza nell’assistenza oncologica a livello regionale, sollecitando la politica a intervenire – dichiara Annamaria Mancuso, Presidente Salute Donna onlus – I risultati di questa ricerca ci dicono una cosa molto semplice: dobbiamo lavorare ancora molto, tutti insieme, per migliorare l’informazione, i tempi di attesa, la tutela dei diritti dei pazienti oncologici. Di questo percorso, l’Accordo di Legislatura siglato da tutto il Parlamento è un tassello fondamentale e attraverso il Cancer Policy Award abbiamo voluto segnalare gli esponenti politici che si stanno impegnando per realizzarlo».